Una chiave a stella brilla per Eurodies

Lo scorso 15 novembre abbiamo ricevuto il Premio Chiave a Stella 2021 per la categoria delle medie imprese del Piemonte. È un riconoscimento prestigioso per tutti noi, che ogni giorno ci impegniamo per lavorare come partner dei nostri clienti, e affrontare con passione ogni sfida, anche la più difficile. Cerchiamo la qualità attraverso la tecnologia, il coinvolgimento responsabile delle persone, la volontà di crescere.

Orgoglio e gratitudine
Siamo riconoscenti ai promotori dell’iniziativa – Api Torino, Fondazione Magnetto, La Repubblica, in collaborazione con la Camera di commercio di Torino, UniCredit, Unioncamere Piemonte, Confapi Piemonte, Politecnico e Università di Torino – e siamo grati a ogni persona della nostra squadra per questo straordinario risultato.

Il premio ci gratifica e ci stimola ad intensificare i nostri investimenti sull’innovazione, sulla formazione e sulla sostenibilità dei processi, indispensabili allo sviluppo delle attività e dei posti di lavoro.

La competenza, espressione di libertà
Nel romanzo La chiave a stella, che ispira il nome del premio, Primo Levi ha scritto parole intense sul valore del lavoro nella vita di ogni essere umano. Ci piace tornare ad una delle sue riflessioni che sentiamo sempre attuali, una bella sintesi delle nostre giornate: Il termine «libertà» ha notoriamente molti sensi, ma forse il tipo di libertà più accessibile, più goduto soggettivamente, e più utile al consorzio umano, coincide con l’essere competenti nel proprio lavoro, e quindi nel provare piacere a svolgerlo.

Tutte le notizie